Curriculum

Ha iniziato lo studio del clarinetto all’età di dieci anni e si è diplomato nel 1986 presso il conservatorio “L. Cherubini” di Firenze.

 

afb62b26a308772573ae4040bd6914f1.jpg

Negli anni successivi ha seguito masterclass e corsi di perfezionamento tenuti da importanti clarinettisti e si è dedicato allo studio della composizione frequentando i corsi di Kamran Khacheh presso la Scuola di Musica di Fiesole.

La composizione è tuttora l’attività che pratica con maggiore impegno e interesse.

Dagli anni della scuola superiore affianca l’interesse per la musica a quello per ogni forma di espressione, con una predilezione particolare per la letteratura, la poesia, la filosofia.

Come poeta dilettante ha partecipato a cinque edizioni della rassegna “Oltre le nuvole”, che si tiene ogni estate a Fibbiana (FI).

Nel 2006, con la lirica “La sensazione del passaggio”, ha ricevuto un riconoscimento in occasione della rassegna di poesia “Città di Motteggiana”.

db795056de31b51c12e6fb0075edcd98.jpg

Essendosi formato musicalmente come clarinettista ha dedicato i primi lavori agli strumenti a fiato, interessandosi a tutto il loro repertorio: da quello solistico e cameristico alle composizioni per orchestra di fiati. 

Ha seguito i corsi tenuti in Toscana dai maestri Thomas Briccetti (1998) e Giancarlo Aleppo (1999, 2000, 2004), con cui ha potuto apprendere le prime nozioni di tecnica direttoriale, soprattutto in merito al repertorio bandistico.

0de43ef9c83c3223264c4ed3b8f58f8d.jpg

Come primo clarinetto dell’Orchestra Filarmonica “Leopolda”, formazione di rappresentanza delle ferrovie italiane, si è prodotto in un gran numero di concerti in importanti sale e teatri (Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Auditorium “Parco della Musica” di Roma, Teatro “Morlacchi” di Perugia, Teatro “Manzoni” di Pistoia, Teatro Tenda “Sasch Hall” di Firenze, Teatro Comunale di Bastia) ed ha collaborato con alcuni importanti compositori e direttori di orchestra di fiati, tra cui Jan Van Der Roost, Jacob De Haan, Frank Battisti, Ronald Johnson, Lorenzo Della Fonte e Franco Cesarini.

 a32cae555b77189b2a8ee89138ba77b4.jpg

 

Nell’ambito di formazioni cameristiche di vario tipo, dal duo clarinetto – pianoforte all’ensemble di clarinetti, si è esibito in numerose località italiane ed europee.

 

29a8a7036c17dae7048e36abcc73ae5e.jpg

 

 

Ha diretto dal 1991 al 2002 il gruppo orchestrale giovanile “Musicainsieme”, di cui ha curato personalmente tutti gli arrangiamenti.

Nel 2001 ha diretto l’orchestra giovanile costituita per il centenario verdiano, affrontando un programma di arie, brani corali e strumentali tratti dalle maggiori opere del grande compositore di Busseto. 

Ha collaborato, come docente preparatore dei fiati, con l’Orchestra Giovanile della Valdelsa, con cui ha partecipato al festival EMU 2000 tenutosi in Norvegia.

Dal 2000 si è occupato con grande interesse di musica corale e dal 2002 al 2008 ha diretto il coro SS Martino e Stefano di San Miniato Basso (PI).

 

90bfe464546a3f8a70a0684dfbdee8b1.jpg

 

Autore di musiche di vario genere (brani corali e cameristici, brani a carattere didattico, musica per rappresentazioni teatrali, canzoni per bambini), collabora dal 2002 con la casa editrice “Eurarte”, per cui ha pubblicato l’opera in due volumi “Il linguaggio dei suoni”.

E’ membro dell’associazione “Portare la musica”, nata nel 2003 con lo scopo di organizzare iniziative  musicali a favore delle categorie più bisognose e svantaggiate.

E’ laureato in didattica della musica presso il conservatorio “L. Cherubini” di Firenze.

 

Curriculumultima modifica: 2007-08-15T01:00:00+02:00da fernandoblog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento