Divagazione neofuturista

Cantami … o musa le suonerie maledette che imperversano FURIOSE r   o   m   p   o   n   o silenzi … e mattini del secolo nuovo osteggiano corse frenetiche e riempiono albe cartavetrate e colorate di luci alogenanti e di fumi densi attraversati da convogli sfreccianti e scie di ali d’acciaio in un contrappuntare spaventoso di voci e motori che muove nervoso … Continua a leggere

L’altra voce della musica

“In tanti anni di lavoro ho avuto la possibilità di venire a contatto con moltissime realtà musicali diverse fra loro ma nessuna mi ha colpito così tanto come quella venezuelana. Nelle mie permanenze a Caracas ho parlato spesso con ragazzi e ragazze che sono nati e cresciuti nella povertà dei barrios e che, proprio attraverso la musica, hanno avuto l’occasione … Continua a leggere